GUIDA AD UN IMPECCABILE ARREDAMENTO ATTRAVERSO I NOSTRI 5 CONSIGLI

Sognare ad occhi aperti sfogliando riviste patinate e curiosando su piattaforme online, è un buon punto di partenza per arredare la tua abitazione. Sassi Mobili vuole darti un quid in più, superando la soglia delle ispirazioni visive per approdare su un terreno concreto fatto di consigli pratici e riferimenti funzionali. L’esperienza è una risorsa molto importante nella nostra realtà e vogliamo condividerla con voi attraverso questi 5 tips adatti ad ogni tipo di stanza, dal living room all’angolo relax.

  1. Attenzione alle misure e agli spazi a disposizione

Soprattutto se si dispone di una metratura contigentata, è essenziale sfruttare al meglio gli spazi attraverso soluzioni che coniugano praticità e confort. Oltre a evitare colori scuri e mobili ingombranti che risultano pesanti, Sassi Mobili consiglia di scegliere prodotti versatili e progetti su misura. Studiare con un esperto l’arredamento più adatto alle vostre esigenze e allo spazio a disposizione è un’assicurazione per evitare acquisti sbagliati e proporzioni ignorate. Spesso nella pianificazione posso sfuggire dettagli e non si riesce ad avere un quadro completo della composizione finale. Sassi Mobili ha i più avanzati software per progettare l’ambiente e l’esperienza per indirizzare verso l’arredamento più consono, anche attraverso un sopralluogo preliminare. E’ consigliato sfruttare tutti gli spazi a disposizione, tenendo anche ben presente lo spazio necessario per muoversi e gli ingombri delle aperture di porte, finestre e ante di mobili.

  1. Rispetta le normative vigenti

Aggiornare gli impianti e disporre di tutte le certificazioni necessarie, è importantissimo. Oltre a conferire un dignitoso stile di vita, un impianto perfettamente funzionante tutela anche la qualità e la durata dei mobili preservandone il materiale. Disporre di recenti e moderne soluzioni, permette inoltre di recuperare spazio prezioso da sfruttare per l’arredamento, come investire nel riscaldamento a pavimento. Sono presenti detrazioni fiscali per l’aggiornamento della classi energetiche e la ristrutturazione, dai un’occhiata alle recenti agevolazioni! Il passo seguente, è andare da Sassi Mobili per rendere realtà i tuoi sogni.

  1. Parola d’ordine: funzionalità

Sassi Mobili sa bene quanto sia complesso trovare il giusto equilibrio tra funzionalità ed estetica. Spesso serve un intermediario oggettivo per guidare il cliente nella scelta razionale dell’arredamento, affinchè soluzioni e oggetti ingombranti non intralcino i movimenti. Seppur validi per tutti gli ambienti, questi accorgimenti sono raccomandati soprattutto nell’arredamento di una cameretta:

  • sfruttare l’altezza delle pareti,
  • non circondarsi di numerosi mobili per preservare la fruibilità e facilitare la manutenzione
  • inserire armadi e divani negli angoli
  • alcuni ambienti possono essere organizzati in modo da avere multifunzioni, ad esempio il soggiorno può avere uno spazio da destinare allo studio
  • scegliere complementi d’arredo pratici in cui riporre ulteriori oggetti
  • l’illuminazione ha un grande impatto sulla fruibilità della stanza
  1. Non dimenticarti dello stile

Sassi Mobili ritiene che la personalità dell’arredamento derivi da un sapiente mix di tendenze e elementi che rispecchino il carattere del Cliente, anche semplicemente attraverso texture e scelte cromatiche. Inoltre, lo stile designato si deve adattare all’architettura dello spazio a cui è destinato l’arredamento, per un risultato coerente e armonioso. Per questo è cruciale interpellare una figura competente che sappia negoziare tra questi molteplici fattori, posizionando al centro sempre il Committente.

  1. L’importanza del budget

Rivolgersi a Sassi Mobili significa confrontarsi con un esperto in grado di coniugare sia competenze strutturali e che di design. Affidarsi a un interior designer e costruttore di mobili sin dall’inizio del progetto, aiuta a pianificare la casa più adatta alle proprie esigenze evitando errori di progettazione. Oltre a creare insoddisfazione, è necessario un ulteriore esborso economico e compromessi finendo per adattare sè stessi alla casa anziché il contrario. Ecco perché è cruciale definire all’inizio della collaborazione il budget o il range di prezzo nel quale muoversi, rappresenta anche la base per un produttivo rapporto di fiducia.

Related Posts

Leave a Reply